Mantova, episodio di violenza nei confronti di una ragazza minorenne. Cinque ragazzi maggiorenni sono stati indagati

Mantova, violenza sessuale di gruppo: arrestati cinque ragazzi (screenshot video YouTube)

Bruttissimi episodio di violenza sessuale quello che è accaduto nel mantovano. Cinque ragazzi (dai 20 ai 23 anni) sono stati indagati per il reato contro una ragazza minorenne che abita nel Cremonese. Tutto questo sarebbe accaduto il 18 maggio a Suzzara (in provincia di Mantova), ma la ragazza ha avuto il coraggio di denunciare il tutto solamente pochi giorni fa. Gli investigatori di Cremona, lo scorso 1 giugno, si sono recati in ospedale perché una ragazza aveva denunciato di avere subito degli abusi da un gruppo di persone durante una festa in una casa privata.

LEGGI ANCHE >>> Bill Cosby libero: Corte Suprema annulla condanna per violenza sessuale

Gli inquirenti hanno studiato a lungo il caso cercando di combaciare tutte le cose: interrogandola più volte, facendo delle ricerche fino al 2 luglio. Nelle prime ore di questa mattina gli investigatori hanno effettuato delle perquisizioni nelle abitazioni degli indagati. Hanno sequestrato telefoni ed altri dispositivi informatici per capire meglio cosa è accaduto e se si sono scambiati dei messaggi di seguito. Per il momento due ragazzi sono finiti in manette e si trovano nella casa circondariale di Mantova. Per quanto riguarda gli altri tre ragazzi è scattata la misura cautelare dell’obbligo di dimora, senza la possibilità di allontanarsi dal proprio domicilio dalle ore 20.

SEGUI DAMIANO ER FAINA SUI SOCIAL! INSTAGRAM    FACEBOOK    TELEGRAM