L’Italia ha vinto l’europeo ai calci di rigore contro l’Inghilterra. Una delle immagini più belle della competizione è stata quella tra Roberto Mancini e Gianluca Vialli, vecchi amici e compagni di squadra, che si sono lasciati andare ad un abbraccio ed un pianto liberatorio dopo la fine del match.

Mancini Vialli pianto
Mancini Vialli

Vialli e Mancini piangono e si abbracciano

L’Italia ha vinto Euro 2020 in finale contro l’Inghilterra a Wembley ai calci di rigore. Un successo che ha dato il via ai festeggiamenti in tutta la nazione con le persone che si sono riversate nelle strade per rendere omaggio agli uomini di Mancini. Proprio il ct si è reso protagonista di una delle immagini più belle della serata. Dopo l’ultima parata di Donnarumma che ci ha consegnato la vittoria del torneo, l’allenatore ha abbracciato il suo amico Gianluca Vialli con entrambi che si sono lasciati andare ad un pianto liberatorio.

LEGGI ANCHE >>> GLI INGLESI TOLGONO LA MEDAGLIA, MANCANZA DI RISPETTO

Un pianto che spiega la forte amicizia che hanno i due che hanno portato l’Italia alla vittoria della competizione dopo un periodo difficile e stressante per tutti, in particolare per l’ex attaccante di Sampdoria e Juventus, alle prese con un cancro. Il video ha fatto presto il giro dell’Italia commuovendo tutti.