Nuovo cambiamento nel campionato di Serie A. Il Consiglio di Lega ha deciso di cambiare in maniera strutturale quello che è stato finora il classico calendario del nostro massimo torneo. Il girone di andata infatti non corrisponderà con quello di ritorno che sarà asimmetrico rispetto al primo.

Serie A gironi
Serie A

Serie A, girone di andata diverso da quello di ritorno

Il Consiglio di Lega ha ufficializzato un nuovo cambiamento radicale per la Serie A. Il girone di ritorno sarà infatti asimmetrico rispetto a quello di Serie A. Le squadre però, dovranno però aspettare almeno otto turni per potersi incontrare nella seconda tornata. Una scelta che già è stata adottata in molti campionati esteri come la Premier League, la Ligue 1 e la Liga. In Italia però, oltre all’ordine della giornata sarà completamente diversa anche la composizione del turno stesso.

LEGGI ANCHE >>> LAZIO, LA PRIMA MAGLIA SARA’ VERDE?

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Lega Serie A (@seriea)

C’è quindi curiosità per la composizione del nuovo calendario di Serie A che vivrà il suo sorteggio il prossimo 14 luglio. La prima giornata di campionato della nuova stagione è attesa per il prossimo 22 agosto con la possibilità che ci siano anticipi già al venerdì o al sabato. Il calcio evolve, cambia, ed arriva un’altra novità alla quale dovremo abituarci a partire da oggi.