L’iniziativa di Luis Enrique non passerà di certo inosservata: in vista delle gare del Mondiale in Qatar, il tecnico, ha deciso di prendere un’iniziativa.

Domenica 20 novembre, alle ore 17, andrà in scena la partita d’apertura del Mondiale: la gara tra Qatar e Ecuador e inaugurerà la competizione per Nazionali. Sono 32 le Nazionali a partecipare con un un unico obiettivo: quello di vincere.

Luis Enrique
Luis Enrique, allenatore della Spagna (Ansa foto)

Tuttavia, la Spagna ha già vinto: con l’iniziativa di Luis Enrique, tecnico degli iberici, la Spagna si è dimostrata avanti anche nel campo della Comunicazione. Infatti l’ex tecnico della Roma, Luis Enrique ha annunciato che durante il Mondiale, sarà ogni sera su Twitch. Perché? Ma è scontato, “per avere un rapporto diretto con i tifosi senza filtri“. Come ha scritto in un tweet Guido Biasin, “il ct della Spagna si dimostra ancora una volta avanti“.

Luis Enrique diventa streamer: “Ogni sera su Twitch”

Luis Enrique si è mostrato ancora avanti nell’ottica di un’era calcistica differente da quelle passate, e più votata ai mezzi di comunicazione. L’ex tecnico del Barcellona è pronto ad inaugurare una nuova era nella comunicazione calcistica. Il commissario tecnico ha annunciato sul proprio account Twitter di essere diventato uno “streamer“. Infatti ha aperto un canale Twitch per poter tenere al corrente i tifosi, creando una linea diretta con loro, su tutto ciò che riguarda la sua Spagna durante il Mondiale in Qatar. Una bella iniziativa, che potrebbe essere seguita da altri colleghi durante il Mondiale. Insomma, un nuovo modo di concepire il calcio è iniziato e Luis Enrique è l’apripista.