Il rapporto tra Manchester United e Cristiano Ronaldo è ai minimi storici: secondo i tabloid inglesi, un club di Serie A è molto vicino al portoghese.

Non sembra essere passato molto da quando i Red Devils scipparono, alla Juventus, Cristiano Ronaldo sul finire dell’estate 2021. Ne è passata di acqua sotto i ponti da allora. Dopo una prima stagione disputata in condizioni buone e a suon di gol, da parte del portoghese, quest’anno è arrivata la rottura definitiva. Tra il club inglese e CR7 è oramai finita. Tuttavia, un club di Serie A sarebbe sulle sue tracce: ecco di quale si tratta.

Ronaldo
Ronaldo (Ansa foto)

Ronaldo di nuovo in Serie A

L’avventura di Cristiano Ronaldo al Manchester United è ormai al capolinea: già in estate la rottura con Ten Hag ha portato il club a svendere il giocatore. Nessuno, però, si è mai davvero interessato a lui. Ora il pluripallone d’oro è diventato una riserva di lusso del Manchester e, contemporaneamente, un caso da risolvere.

Un club di Serie A, però, potrebbe togliere le castagne dal fuoco alla dirigenza dei Red Devils: secondo quanto riportato dal tabloid inglese, The Sun, Cristiano Ronaldo sarebbe pronto ad approdare in Serie A, lasciando la Premier League già a gennaio.

Ronaldo al Napoli

I manager di Ronaldo avrebbero provato a sondare il terreno in Premier League con alcuni club quali il Chelsea, il Newcastle e l’Arsenal. Lo United, dal canto suo, non vorrebbe cedere il campione a rivali dirette. E allora qui lo scenario cambia e apre ad una possibilità clamorosa: il suo ritorno in Serie A. La destinazione più probabile, secondo il tabloid inglese, sarebbe il Napoli: la compagine partenopea si era interessata a lui già durante la finestra di mercato estiva, senza però riuscire a chiudere l’affare. Ora, però, sembra che ci siano tutti i presupposti per portarlo alla corte di Spalletti che, con l’innesto del campione portoghese, si ritroverebbe tra le mani una squadra incredibile.