Violento terremoto in Pakistan, sale il bilancio: morti e feriti

Trema la terra in Pakistan: si aggrava il bilancio dopo il terremoto che ha colpito la provincia di Harnai. Soccorritori in difficoltà.

Pakistan terremoto
Trema la terra in Pakistan, il bilancio del terremoto è pesante (screenshot video YouTube)

Una notte da incubo in Pakistan. Alle 3, ora locale, una violenta scossa di terremoto ha colpito la provincia sudoccidentale del Balochistan. L’epicentro è stato localizzato a circa 100 kilometri ad ovest della capitale provinciale Quetta. Devastanti gli effetti della scossa, di magnitudo 5,9. Il bilancio, che nelle prime ore dopo il terremoto non sembrava segnalare morti, si è invece notevolmente aggravato dopo i primi interventi. Sono infatti segnalate molte persone rimaste sotto le macerie, e purtroppo non mancano le vittime. 

Leggi anche: Dayane Mello molestata alla Fazenda: l’inquietante video delle Iene

Sarebbero circa 20 le vittime della violenta scossa, e oltre 300 i feriti. Al momento la linea elettrica risulta interrotta, rendendo molto più difficili le operazioni dei soccorritori, impegnati per mettere in sicurezza la popolazione nelle zone più colpite. Fra queste c’è il distretto di Harnai, in cui i crolli sono stati numerosi e i danni alle strutture incalcolabili. Il personale sanitario sta invece lavorando alacremente sul posto e nell’accoglienza negli ospedali della zona, in cui continuano a salire i ricoveri dopo la tragedia che ha colpito il Pakistan.

Impostazioni privacy