Le parole di Massimo D’Alema sui talebani hanno scatenato i social. L’ex premier è sceso in campo in difesa del nuovo governo afghano.

Massimo D'Alema
Massimo D’Alema (screenshot video YouTube)

Le dichiarazioni di Massimo D’Alema sui talebani hanno scatenato i social. In un’intervista a Domani, citata dall’Adnkronos, in occasione dell’11 settembre l’ex premier è sceso in campo in difesa del nuovo governo afghano affermando che è sbagliato definire i talebani terroristi. “Loro sono un gruppo politico come Hzebollah e Hamas – le sue parole – mentre l’Isis è un gruppo terroristico“.

Parole arrivate nel giorno del ventesimo anniversario dell’11 settembre che non sono piaciute a molti e sui social è arrivata la risposta all’ex presidente del Consiglio. La maggior utenti hanno criticato la posizione di D’Alema.

LEGGI ANCHE <<< Afghanistan, altra decisione assurda dei talebani nei confronti delle donne

Social contro D’Alema

Sono molti gli utenti che hanno criticato le parole dell’ex presidente del Consiglio. Chi sottolinea, in modo ironico, come dopo “che D’Alema ha assicurato che i talebani non sono dei terroristi potremmo dormire sonni tranquilli, soprattutto le donne afghane“. O ancora: “Questi arresterebbero Trump e Berlusconi, non darebbero la mano a Orban o Bolsonaro, butterebbero la Polonia fuori dall’Europa, ma tratterebbero i talebani alla pari“.

Si tratta di parole che non sono stati commentate da parte del Partito Democratico. Il Nazareno su questo tema si è pronunciato già nei giorni scorsi e la posizione è sicuramente diversa da quella dell’ex premier. Il segretario Letta in più di un’occasione ha chiuso la porta ad un dialogo soprattutto dopo quanto successo nelle ultime settimane, con decisioni sicure molto restrittive nei confronti delle donne.

LEGGI ANCHE <<< Afghanistan, talebani contro le donne: polemiche sull’ultima decisione

Una linea condivisa anche dall’intero Governo e dal premier Draghi. Nessuna apertura ad un dialogo con i talebani e il pugno duro nei confronti di un gruppo che ha messo in campo misure dure per le donne. Le parole di D’Alema, quindi, sembrano essere cadute nel vuoto, ma i social non sono passati sopra e hanno duramente criticato l’ex premier per quanto detto nel ventesimo anniversario degli attentati dell’11 settembre.

SEGUI DAMIANO ER FAINA SUI SOCIAL!    INSTAGRAM    FACEBOOK    TELEGRAM