Serie A a rischio rinvio? Potrebbero esserci delle clamorose ripercussioni per quanto riguarda la data di inizio del campionato 2021-2022. Nodo Green Pass-stadi: ”Serve rapida soluzione”

Logo Serie A (screenshot video YouTube)

In queste ultime ore si discute della possibilità di rinviare l’inizio del campionato di Serie A. A proporlo è il presidente del Napoli De Laurentiis, che ha avanzato questa proposta legata al nodo green pass e all’apertura degli stadi. Ad oggi, non c’è una vera e propria presa di posizione da parte di tutti i presidenti, ma ciò non toglie che il problema sia molto attuale e strettamente legato a tutti i componenti dell’attuale Serie A. Al Corriere della Sera, Enrico Preziosi ha rilasciato queste dichiarazioni in merito: “C’è mancanza di dialogo con il governo, serve una soluzione in tempi rapidi. Le nostre richieste devono essere valutate perché c’è la necessità di ritornare il più vicino possibile alla normalità” ha detto.

LEGGI ANCHE >>> Come ottenere il Green Pass: le informazioni utili per richiederlo oggi stesso

Serie A a rischio rinvio? Ecco cosa sta succedendo

Così Scaroni, presidente del Milan, a ‘La Gazzetta dello Sport’: “I ricavi sono fondamentali, serve che le persone tornino alla stadio. Rappresentano un terzo delle entrate per i club, senza diventa veramente difficile andare avanti. Serve la riapertura al 100%, se è necessario che i tifosi possano entrare con il green pass, credo che sia necessario e rappresenti una garanzia” ha concluso.

SEGUI DAMIANO ER FAINA SUI SOCIAL! INSTAGRAM    FACEBOOK    TELEGRAM