La Rai perde un suo contenuto storico: addio alla Coppa Italia, che non sarà più trasmessa sulla rete di Stato

Coppa Italia
La Juve festeggia la Coppa Italia (video screenshot)

L’Assemblea di Lega attualmente in corso fa emergere un’interessante novità per ciò che concerne la prossima stagione del campionato italiano. La Coppa Italia e la Supercoppa Italiana, infatti, non saranno più trasmesse sulla Rai. Un vero e proprio ribaltone in quello che è l’intricato puzzle dei diritti televisivi per il prossimo anno. Nel triennio che verrà, quindi, Coppa di Lega e Supercoppa saranno trasmessi da Mediaset, che ne ha acquisito i diritti con un’offerta di circa 48,2 milioni di euro a stagione.

Diritti Tv, crescita per la Lega: la Coppa Italia vale molto di più

Coppa Italia
La Coppa Italia (video screenshot)

Un bel passo in avanti, quello della Lega Serie A, che è riuscita a piazzare i diritti della Coppa Italia e della Supercoppa a Mediaset ad un prezzo decisamente più alto. I 48,6 milioni previsti, infatti, rappresentano una cifra molto più alta rispetto ai 35 milioni del triennio precedente (di fatto il 27% in più), probabilmente grazie al nuovo format che è destinato a far crescere ulteriormente l’interesse attorno a questa competizione.

Niente più calcio giocato quindi per la Rai, che si è “accontentata” di un altro contenuto storico, ovvero i diritti tv radiofonici. Per la cifra di 400mila euro a stagione, quindi, si continuerà a sentire la radiocronaca delle partite sui canali Radio Rai.