Le recenti prestazioni di Brahim Diaz in maglia Milan avrebbero cambiato i piani in casa madridista: lo spagnolo ha scavalcato nelle gerarchie De Ketelaere e dalla Spagna chiariscono ogni dubbio.

Il futuro dell’ex calciatore del Real Madrid sembrerebbe essere già segnato da tempo dopo un inizio stagione importante. Potrebbe essere lo spagnolo a salutare l’attacco rossonero e nei prossimi giorni si potrebbe entrare nel vivo della trattativa. E, per questo, Brahim Diaz potrebbe dire addio al Milan nel calciomercato estivo.

Brahim Diaz
Brahim Diaz (ANSA)

AS ha fatto il punto sul possibile addio ai rossoneri di Brahim Diaz, con il portale spagnolo esperto di mercato che ha raccontato come il numero 10 rossonero, di proprietà del Real Madrid possa tornare nella Capitale spagnola alla fine della stagione.

Real Madrid, colpo Brahim Diaz: il piano del Milan

Per l’eventuale permanenza di Brahim Diaz in rossonero devono combaciare alcune situazioni. Ciò nonostante, il Milan si è già messo al lavoro per pianificare la rosa futura con l’allenatore rossonero, Stefano Pioli, fresco di rinnovo, che ha già deciso le sorti dello spagnolo nonostante l’annata passata al di sotto delle aspettative e un inizio di stagione da faro della trequarti del Diavolo.

A fine stagione ci sarà un incontro tra le parti per fare il punto sul futuro di Brahim Diaz che, nonostante sia legato ai colori rossoneri, può salutare a fine stagione, destinazione Real Madrid.

Tutto dipenderà dai prossimi mesi, in cui il Milan farà leva sui buoni rapporti con il club del presidente Florentino Perez, per arrivare ad un accordo definitivo per il classe ’99.

Brahim Diaz giocherà a Milano nella stagione 2023-24?

Scenari da valutare nelle prossime settimane visto l’importante sforzo del Milan di portare lo spagnolo nuovamente agli ordini di Stefano Pioli: ecco allora che dalla Spagna arrivano conferme sul futuro di Brahim Diaz che potrebbe tornare al Real Madrid a partire dalla prossima stagione.