Governo Meloni, la proposta della Lega: “Alzare tetto contante a 10mila euro”

Dopo la fiducia da parte della Camera, oggi è il turno del Senato con il presidente del Consiglio Giorgia Meloni che è arrivata a Palazzo Madama per la fiducia al suo governo.

Il governo Meloni oggi affronta il voto al Senato. Alle 13 la discussione a Palazzo Madama, la replica della premier attesa alle 16.30, poi il voto.

Dopo la fiducia da parte della Camera, oggi è il turno del Senato con il presidente del Consiglio Giorgia Meloni che è arrivata a Palazzo Madama per la fiducia al suo governo.
Dopo la fiducia da parte della Camera, oggi è il turno del Senato per il presidente del Consiglio Giorgia Meloni (ANSA)

Nelle ultime ore la Lega ha proposto un progetto di Legge per alzare il tetto del contante a 10 mila euro. Si legge ciò in una nota ufficiale del partito con prima firma dell’Onorevole Alberto Bagnai.

Oggi la fiducia del Senato per Giorgia Meloni

Dopo i 235 si ottenuti dalla Camera, Giorgia Meloni definisce l’Italia “una nave in tempesta”. Un tweet ieri sera in cui ha postato: “Ringrazio tutte le forze politiche per aver ascoltato le linee programmatiche che l’Esecutivo intende attuare per risollevare l’Italia. Domani sarò in Senato per un altro importante tassello. La rotta è tracciata: andiamo avanti”.

La prima presidente del Consiglio donna vuole rivoluzionare il sistema ed è pronta a governare per i prossimi 5 anni per dare al Paese “un futuro di maggiore libertà, giustizia, benessere e sicurezza”, con l’obiettivo di superare “i pregiudizi” con cui è guardato il suo governo, anche all’estero, come si legge su ANSA.

L’inizio di una nuova era con la fiducia del Senato che potrebbe entrare nel vivo nelle prossime ore.

Impostazioni privacy