Le parole dell’amministratore delegato dell’Inter Beppe Marotta fanno sognare i tifosi. La notizia riguarda un titolare fisso di Inzaghi.

marotta foto
Marotta in conferenza stampa (screenshot youtube)

Dopo un’estate complicata, segnata da tanti cambiamenti, l’Inter sta riprogrammando il suo futuro grazie al sapiente lavoro del suo amministratore delegato Beppe Marotta.

I tifosi dopo aver festeggiato la vittoria dello scudetto in estate, ha visto partire tante figure che hanno aiutato il ‘biscione’ a tornare grande. Prima l‘addio di Antonio Conte, non convinto del progetto del presidente Steven Zhang. Poi il sacrificio di Hakimi, probabilmente il migliore terzino destro al mondo (ora al PSG), per questioni di bilancio. E infine l’addio, tanto doloroso quanto inaspettato, del leader e bomber Romelu Lukaku.

PUO’ INTERESSARTI ANCHE >>> Inter, il comunicato sulle condizioni di Stefano Sensi

Marotta: l’annuncio fa impazzire i tifosi

In estate Marotta ha lavorato molto per rimpiazzare i tanti partenti cercando di mantenere l’Inter una squadra forte e competitiva in grado di continuare a vincere in Italia e togliersi soddisfazioni in Europa.

Il nuovo tecnico scelto dalla dirigenza è Filippo Inzaghi, ex allenatore della Lazio molto apprezzato da Marotta. La rosa invece è stata rinforzata con l’arrivo di Dzeko, Dumfries e Calhanoglu arrivato dal Milan a parametro zero.

Il vero colpo dell’Inter è stato quello di riuscire a resistere alle tante sirene di mercato per uno dei suoi attaccanti che i tifosi dell’Inter non avrebbero mai accettato di veder partire in questa sessione di calciomercato.

PUO’ INTERESSARTI ANCHE >>> Samp-Inter, brutto gesto di Candreva non sanzionato da Orsato – ; VIDEO

Marotta annuncia il rinnovo di un titolarissimo

Dopo il corteggiamento in estate di Atletico Madrid prima e Tottenham poi, Marotta ha annunciato che il rinnovo di Lautaro Martinez è ormai fatto: “E’ un talento. A giorni la firma e l’annuncio”.

 


Una notizia fantastica dunque per i tanti tifosi nerazzurri che temevano di poter perdere un altro dei suoi titolarissimi a causa delle tante difficoltà economiche che hanno colpito la squadra milanese.