Italia, ancora critiche per Ciro Immobile che non è andato a segno nelle prime due partite del post Europeo: arriva la sentenza del commissario tecnico, Roberto Mancini, che ha parlato in conferenza stampa

Ciro Immobile
Ciro Immobile (screenshot video Youtube)

Ancora critiche per Ciro Immobile. Il centravanti della Lazio non è riuscito a trovare la rete nelle due gare per le qualificazioni alla prossima edizione della Coppa del Mondo. Contro la Bulgaria e contro la Svizzera non ha timbrato il cartellino, ma pare che questo non sia un problema per il commissario tecnico, Roberto Mancini. Quest’ultimo è intervenuto in conferenza stampa, alla vigilia della sfida di domani sera contro la Lituania.

Turnover possibile contro i lituani? Non è una opzione da scartare, visto che nel finale di match contro gli elvetici alcuni calciatori hanno accusato un leggero calo fisico. Obiettivo Mondiale? “Ci mancano ancora tre partite, se le vinciamo tutte siamo aritmeticamente qualificati. Siamo tranquilli, abbiamo dimostrato di essere bravi“.

LEGGI ANCHE >>> Italia, che gaffe della FIFA con Immobile: furia dei tifosi della Lazio – FOTO

Italia, Mancini sprona Immobile: “Ci farà vincere il Mondiale”

Roberto Mancini ha voluto spazzare via tutte le critiche su Ciro Immobile. L’allenatore ha trovato un modo per motivarlo da non sottovalutare: “Abbiamo vinto l’Europeo con 26 uomini a disposizione. Ciro è sempre stato titolare e nelle prime due partite del girone ha trovato il gol. Nelle altre, invece, ci è andato molto vicino. A volte la palla non ne vuole assolutamente sapere di entrare, però è un problema che non mi pongo“.

LEGGI ANCHE >>> Cassano senza pietà: dopo Jorginho umilia un altro Azzurro – VIDEO

Gol che non arriva? Mancini non si preoccupa, anzi: “Ha sempre fatto gol, magari al Mondiale ne segnerà 8 e vinceremo la competizione“.

SEGUI DAMIANO ER FAINA SUI SOCIAL! INSTAGRAM    FACEBOOK    TELEGRAM