Milan, rabbia dei tifosi rossoneri contro la dirigenza per il costo dei biglietti giudicati troppo alti per le partite di Champions League. Nel frattempo arrivano le rassicurazioni da parte dell’amministratore delegato del club, Ivan Gazidis

Milan, Ivan Gazidis risponde alla contestazione dei tifosi rossoneri (screenshot video YouTube)

Il ritorno del Milan in Champions League ha entusiasmato gli animi dei tifosi rossoneri che non vedono l’ora di poter sostenere la propria squadra anche nella massima competizione europea. Dopo più di un anno di stop per via della pandemia, i supporters stanno rientrando man mano negli impianti sportivi (anche se, per il momento, si può accedere solamente al 50%). Nel frattempo, però, non sono mancate le polemiche per via dei biglietti giudicati troppo alti per la prima partita in Champions dei rossoneri in casa. Il 28 settembre, allo stadio San Siro, arriva l’Atletico Madrid del ‘Cholo’ Diego Pablo Simeone.

La società ha fissato il prezzo dei biglietti ed i tifosi si sono infuriati. Non sono mancate le proteste soprattutto sui social network. Hanno dato la colpa alla dirigenza perché non si sono sentiti rispettati. Per quale motivo? Per via della crisi dovuta al Covid che ha colpito tutti gli italiani e l’aumento dei prezzi è stato visto come una presa in giro. A calmare gli animi, però, ci ha pensato l’amministratore delegato Ivan Gazidis che ha parlato direttamente dagli Stati Uniti D’America.

LEGGI ANCHE >>> Allarme in casa Milan: un nuovo acquisto è positivo al Covid

Milan, prezzi biglietti troppo alti: interviene Gazidis

Basti pensare che per vedere il match contro i ‘Colchoneros’, dalla Curva Sud, servono almeno 119 euro. L’Inter, per lo stesso settore, li ha fissati a 48. Nel frattempo Ivan Gazidis ha placato gli animi dei supporters e ha promesso che la società rivedrà i prezzi ed effettueranno dei cambiamenti. Ovviamente costeranno molto meno rispetto alla cifra che è stata stabilita.

LEGGI ANCHE >>> Il Milan sorride e Pioli ha scelto il suo trequartista: Brahim Diaz da record

Questo il messaggio dell’ad rossonero che potete trovare direttamente sul sito ufficiale del club. Ora si aspettano solamente i nuovi prezzi.