Sono molte le panchine in bilico in Serie A con pochi allenatori che possono essere certi di tenere il proprio posto in vista della prossima stagione. In dubbio anche la guida tecnica della Lazio con Simone Inzaghi che potrebbe salutare. Claudio Lotito avrebbe già deciso di cambiare con Gennaro Gattuso in pole.

Lotito conferenza
Lotito

Lazio, Lotito vuole cambiare allenatore

Allenatore della Lazio dal 2016, Simone Inzaghi potrebbe salutare il club capitolino dopo la partita di domenica. Da tempo si parla di rinnovo di contratto per l’attuale tecnico biancoceleste ma la sensazione è che difficilmente le parti proseguiranno insieme. Claudio Lotito avrebbe deciso di cambiare la guida tecnica della squadra avendo già in mente chi dovrà guidare il club biancoceleste dalla prossima stagione. In cima alla lista del presidente e di Igli Tare ci sarebbe Gennaro Gattuso, destinato a lasciare il Napoli e corteggiato in maniera decisa dalla Fiorentina di Commisso.

LEGGI ANCHE >>> MORTE MARADONA, 7 ACCUSATI DI OMICIDIO

Lazio, Gattuso il prescelto per la panchina

Dopo le esperienze alla guida del Milan e del Napoli, con una Coppa Italia in bacheca conquistata con gli azzurri un anno fa, l’ex centrocampista dei rossoneri potrebbe quindi sedersi sulla panchina di un’altra big del nostro campionato. La Lazio infatti sarebbe pronta a puntare su di lui per dare vita ad un nuovo ciclo con il tecnico che sta infatti tentennando nel dare una risposta alla Fiorentina che da tempo punta in maniera decisa su di lui. La Lazio rappresenta la priorità per il classe 1978, pronto ad una nuova avventura.

LEGGI ANCHE >>> JUVENTUS-ATALANTA, FUORIONDA RAI

Un cambio che darebbe il via al valzer di panchine in Serie A con Simone Inzaghi che piace a molti club, tra tutti la Juventus. Non è infatti da escludere che Paratici pensi proprio a lui per cercare di rilanciare la squadra dopo un campionato costellato da alti e bassi.