In casa Juventus continua a tenere banco l’infortunio di Dusan Vlahovic anche in vista della partita contro la Svizzera. E proprio sull’attaccante serbo c’è l’attenzione di tutti…

Dopo Camerun-Serbia, continua a preoccupare il momento di Dusan Vlahovic: l’infortunio tormenta il centravanti della Juventu, ieri inutilizzato dal ct serbo nel match pareggiato per 3-3. Il serbo è reduce da un infortunio e la speranza dei tifosi è quella di vederlo in campo il prima possibile anche se, a differenza di quanto si poteva immaginare in un primo momento, non è per nulla certo.

Vlahovic
Vlahovic (ANSA)

E proprio le condizioni del giocatore serbo sono e saranno al centro della conferenza stampa dell’allenatore della Serbia. L’infortunio di Vlahovic sembra preoccupare molto la Serbia e la Juventus. Il serbo non sembra aver recuperato pienamente dall’infortunio e, di conseguenza, sembra essere molto difficile vederlo in campo contro la Svizzera. La speranza naturalmente è quella di averlo in panchina nell’ultima sfida dei Mondiali, ma non è da escludere una decisione precauzionale di lasciarlo fuori per non rischiare una ricaduta.

Vedremo cosa succederà nelle prossime ore e se alla fine si riuscirà ad essere in campo in questo big match. Naturalmente si tratta di una presenza molto importante per cercare di dare una svolta al Mondiale.

Serbia: spazio a Mitrovic o Jovic?

L’infortunio di Vlahovic naturalmente potrebbe complicare un po’ anche i piani di Stojkovic. Dopo il gol al Camerun, crescono le chance di vedere Mitrovic insieme a Tadic anche se le scelte saranno fatte solo a ridosso del match. Si tratta di una partita molto importante e lo stesso Stojkovic spera di poter avere quasi tutti i giocatori a disposizione per sognare in grande. La pubalgia che affligge il centravanti della Juventus è sempre più un problema serio.