La sconfitta dell’Argentina di Messi ha fatto molto rumore. Il ko ha portato numerose critiche nei confronti di Leo.

Nella terza giornata del primo turno dei Mondiali in Qatar è andata in scena la più grande e clamorosa sorpresa finora. L’Argentina di Lionel Messi è stata sconfitta dall’Arabia Saudita che ha rimontato il match ed ha conquistato una vittoria davvero inaspettata. Una brutta botta per la leggenda del calcio sudamericano ed ora l’Albiceleste è chiamata alla reazione nei prossimi match.

Messi vs Arabia
Messi – screen video

L’Argentina è nel girone con Arabia Saudita, Messico e Polonia e questa sconfitta è molto pesante nell’ottica del girone. La rete di Messi su calcio di rigore non è bastata alla nazionale sudamericana e la nazionale saudita ha ribaltato il match ad inizio ripresa con due reti di pregevole fattura. Questo e non solo con l’Argentina che ha tante cose da rivedere.

Dopo i due gol dell’Arabia Saudita la Nazionale sudamericana si è ‘sciolta’ ed è crollata sotto i colpi e la pressione degli avversari. Troppo poco da Messi, malissimo gli ‘italiani’ Paredes e Lautaro Martinez mentre Angel Di Maria è stato l’unico a dare lampi di classe alla sua nazionale. Troppo poco con i tifosi totalmente gelati da un risultato scioccante.

Argentina, il gesto con Messi sorprende

Dopo la sfida tra Argentina e Arabia Saudita sono letteralmente impazziti i social, dinanzi ad uno dei più clamorosi risultati degli ultimi anni. Tante le critiche, in particolare a Leo Messi, accusato di non aver preso ‘sulle spalle’ la propria squadra e delusione di questa prima giornata.

Sui social inoltre ha destato curiosità un video con un calciatore dell’Arabia Saudita, intento a provocare Messi dopo il secondo gol arabo. Il gesto di Al Bulayhi è stato rimarcato con Leo, infastidito dall’atteggiamento del suo avversario. Alla fine Al Bulayhi e la sua Arabia hanno avuto ragione ed hanno conquistato una vittoria meritata.