Green Pass Italia, tra pochi minuti se ne discuterà direttamente al Senato. L’inizio è previsto per le ore 09:30

Green Pass scuola
Green Pass a scuola, subito polemiche sulle nuove norme (screenshot video YouTube)

La settimana scorsa è stato approvato alla Camera, questa mattina approderà al Senato. Stiamo parlando del ddl (disegno di legge) del ‘Green Pass‘, dopo che era slittato nella giornata di ieri in Aula. Il tutto inizierà verso le 09:30, con gli oltre 100 (per la precisione 103) emendamenti che sono stati presentati. Nel frattempo, però, si continua a discutere per l’estensione del documento verde per tutti i lavoratori: ma non si è ancora parlato della cabina di regia proprio su questo tema che non è stato ancora convocato. La stessa cosa si può dire anche per quanto riguarda il Consiglio dei ministri.

In poche parole si sta discutendo di allargare questo certificato per tutti i dipendenti della pubblica amministrazione (non è da escludere che potrebbe essere deciso anche nella giornata di oggi). Non solo: che questo argomento possa toccare anche gli impiegati del comparto privato.

LEGGI ANCHE >>> Ddl Zan, c’è l’apertura di Letta: ma sul Green Pass?

Ddl Green Pass Italia, interviene anche Draghi

Direttamente da Bologna, dove è attualmente impegnato per il ‘Business School’ ed anche per il G20, è intervenuto il presidente del Consiglio Mario Draghi. Quest’ultimo ha voluto rilasciare delle brevi ma importanti dichiarazioni proprio sul ‘Green Pass’ che verrà discusso tra pochi minuti al Senato. Queste sono alcune delle sue parole: “L’importante è che le cose vanno fatte proprio perché si devono fare, non per avere un risultato immediato. E’ necessario dire tutti “no” e pochi “sì” in modo tale da evitare che il tutto venga travolto dal senso di irresponsabilità“.

LEGGI ANCHE >>> Green pass scuola, polemiche sull’obbligo ai genitori: “Norma pericolosa”

Nella serata di ieri, ospite di ‘Cartabianca‘ su Rai 3 è intervenuto anche il leader della Lega, Matteo Salvini. Quest’ultimo non è apparso del tutto sicuro su questo argomento: “Prima di dire la mia vorrei capire, più che altro, di cosa si sta parlando“.

SEGUI DAMIANO ER FAINA SUI SOCIAL! INSTAGRAM    FACEBOOK    TELEGRAM