Impresa di Bebe Vio che alle Paralimpiadi strappa uno storico oro nel fioretto: duello tirato e gran finale per l’italiana che è nella leggenda.

Paralimpiadi Tokyo
Bebe Vio, storico oro alle Paralimpiadi di Tokyo (Foto Youtube)

Bebe Vio non finisce mai di stupire. Alle Paralimpiadi di Tokyo, in una giornata trionfale per gli italiani, la veneziana ha trionfato mettendo al collo un oro storico. Battuta la cinese Zhou, in un duello nel fioretto in cui l’italiana è subito partita aggressiva ottenendo ben 5 punti di vantaggio. Poi la rimonta in un attimo di difficoltà di Bebe Vio, che si è ripresa immediatamente ed ha strappato l’oro con un netto 15-9.

Leggi anche: Juve Kean, è fatta: c’è già la data delle visite. Ecco la formula

É l’ennesimo successo di una spedizione azzurra che regala emozioni. Anche nella giornata di oggi infatti sono arrivati successi importanti. Oltre al bis di Bebe Vio, che stupì il mondo intero a Rio 2016, sempre contro la Zhou, arrivano anche un bronzo ed un argento conquistati nel triathlon e due podi nel nuoto. Attimi di commozione per Bebe Vio, che con il suo staff si è lasciata andare ad un pianto in pedana e poi è corsa in tribuna ad abbracciare amici e staff. La portabandiera regala quindi un altro incredibile oro. Sono ben 5, con 7 argenti e 6 bronzi per l’Italia.