L’evacuazione dei cittadini afghani si complica. I talebani starebbero chiedendo una cifra importante per consentire il passaggio all’interno dello scalo.

Kabul
Kabul (screenshot video YouTube)

Si complica l’evacuazione dei cittadini afghani. Nonostante l’impegno da parte degli Stati di organizzare voli per portare in Paesi sicuri tutte le persone che hanno collaborato in questi 20 anni, i talebani continuano ad interferire sulla partenza di queste persone. Secondo alcune notizie che arrivano direttamente dall’aeroporto, i militanti presenti al check point stanno chiedendo circa 2mila dollari a persona per consentire a tutti di poter raggiungere lo scalo e il proprio volo.

Il confronto con i singoli leader europei e mondiali è in corso e si spera di poter consentire a tutti di poter lasciare l’Afghanistan in poco tempo ed arrivare in un posto sicuro.

LEGGI ANCHE <<< Afghanistan, premier Draghi e Biden a colloquio: le ultime

Situazione in Afghanistan in evoluzione

La situazione in Afghanistan continua ad essere in continua evoluzione. Secondo le ultime notizie, i talebani stanno cercando casa per casa tutte le persone che hanno collaborato con gli altri Paesi in questi ultimi anni e si parla anche di cittadini aggrediti americani aggrediti da parte dei militanti.

Un quadro che sembra essere destinato a peggiorare e per questo motivo l’Europa e gli Usa si stanno impegnando ad accelerare con l’evacuazione di tutti i cittadini in pericolo.

SEGUI DAMIANO ER FAINA SUI SOCIAL! INSTAGRAM    FACEBOOK    TELEGRAM