Incredibile scoperta in Italia nelle ultime ore: sono stati ritrovati i resti di un corpo umano mummificato in una tomba antica. Ecco dove è accaduto

Pompei (screenshot video YouTube)

Come volevasi dimostrare: Pompei non smette mai di stupire. Una nuova scoperta negli scavi della città campana. Questa volta è stata ritrovata una tomba con all’interno il resto di un corpo umano mummificato. Capelli ed ossa di una persona che è stato ritrovato nella necropoli di Porta Sarno. L’ultima scoperta del Parco Archeologico di Pompei. La tomba appartiene ad un certo Marcus Venerius Secundio. Quest’ultimo era stato un liberto che nella sua vita era il custode del Tempio di Venere. Non solo: anche sacerdote di culto dell’Imperatore.

LEGGI ANCHE >>>Pisa, corpo carbonizzato trovato in campagna: scoperta atroce

A rendere noto questa straordinaria notizia è stato il direttore del Parco Archeologico, Gabriel Zuchtriegel. Una scoperta che ha emozionato anche il Ministro per i beni e le attività culturali e per il turismo, Dario Franceschini, che ha voluto commentare con gioia questo evento: “Pompei non smette mai di stupire. Si tratta di un vero e proprio orgoglio italiano“. Qui sotto, alla fine dell’articolo, potete trovare la foto del corpo umano che è stato ritrovato:

Pompei, ritrovamento corpo umano mummificato (screenshot video YouTube)

SEGUI DAMIANO ER FAINA SUI SOCIAL! INSTAGRAM    FACEBOOK    TELEGRAM