L’Inter è sotto attacco, e incassa numerose richieste per gli eroi dello scudetto: Lukaku ad un passo dal Chelsea, offerte per Lautaro. Nuovo tridente in arrivo?

Lautaro Martinez inter
L’Inter incassa la richiesta per Lautaro Martinez (screenshot video YouTube)

Inzaghi sapeva di dover effettuare qualche rinuncia nella sua nuova esperienza all’Inter. Non così tante però, perché già l’addio di Hakimi (che per alimentare i rimpianti ha segnato all’esordio), non sembra essere l’unico. Con il Chelsea è infatti in dirittura d’arrivo la trattativa per la cessione di Romelu Lukaku, che tornerà a Londra in blues a fronte di una ricca proposta da 115 milioni di euro. L’Inter è divisa. Zhang ha spinto per accettare la proposta, Ausilio e Marotta, con il taciturno ma nervoso Inzaghi, hanno tentato di evitare la cessione. Con scarso successo. Ad alimentare un clima che rischia di portare alla rottura, arriva un’altra notizia che potrebbe smantellare la rosa nerazzurra.

Leggi anche: Dzeko, nuova offerta dell’Inter: Inzaghi lo vuole ma decide l’attaccante

Inter, il Tottenham piomba su Lautaro: è caos in nerazzurro, e c’è l’idea per il nuovo tridente

lukaku
Lukaku in partenza, Lautaro vicino al Tottenham: per l’Inter è assedio (fonte foto Instagram Lukaku)

Squadra che vince non si cambia. Non per l’Inter, che evidentemente per conquistare lo scudetto è stata costretta a spese ingenti, non sostenibili. Dopo la cessione di Hakimi, e quella che sembra ormai scontata di Lukaku, arriva un altro missile a minare le poche certezze di Inzaghi. Pare infatti che il Tottenham sia deciso a mettere nel mirino Lautaro Martinez. L’offerta, secondo quanto riferito dal Times, e ripreso da altri tabloid britannici, sarebbe di 70 milioni più altri 20 di bonus.

Un’altra proposta praticamente irrinunciabile per il club, che adesso dovrà per forza muoversi. Rispedire tutto al mittente ufficialmente o accettare? Mentre i tifosi tremano il club lavora sottotraccia per rifondare eventualmente l’attacco. Spazio quindi ad affari imminenti con Dzeko, Zapata e Correa, per poi chiudere la trattativa con Nandez e puntare eventualmente un altro attaccante. Ore di fuoco a Milano sponda nerazzurra, e domani i tifosi potrebbero incassare notizie pesanti.