La Sardegna rischia di diventare zona gialla? Arrivano novità importanti per quanto riguarda gli abitanti dell’isola

covid africa sbarchi
Covid, (video screenshot YouTube)

La Sardegna rischia davvero di diventare zona gialla a breve? Secondo alcune modifiche che sono arrivate per via dell’ultimo decreto Covid, la stessa Isola potrebbe subire dei cambiamenti. Purtroppo i contagi, così come in ogni parte d’Italia, stanno aumentando per via della variante Delta che sta proseguendo il suo cammino sia in Europa che negli altri continenti. Anche se, per quanto riguarda il settore del Turismo e la Sanità della Regione, questo rischio non c’è. I dati reali quali sono? Si è arrivati al 10% del tasso di occupazione per le terapie intensive. Con i nuovi parametri che entreranno in vigore il 6 agosto, il cambio colore sembrerebbe scontato.

LEGGI ANCHE >>> Coronavirus, le regioni a rischio zona gialla

Questi numeri non dipendono solamente dal numero dei ricoverati, ma anche dalla possibilità che la stessa Sardegna può accogliere, visto che ha soli 196 posti con intensiva e 19 sono stati occupati ieri. La situazione, per il momento, è sotto controllo visto che è al 5%, molto lontano dal 15% richiesto. Ovviamente si pensa anche alle altre regioni che sono a serio rischio come il Lazio, Sicilia, Liguria e Toscana (tra il 4 e 6%). Le altre, invece, si trovano sotto il 3%.

SEGUI DAMIANO ER FAINA SUI SOCIAL! INSTAGRAM    FACEBOOK    TELEGRAM