Olimpiadi Tokyo 2020, sono iniziati i trentaduesimi Giochi della storia in una edizione inedita per via del Covid. Purtroppo il numero dei positivi al virus aumenta giorno dopo giorno e la preoccupazione cresce

Olimpiadi Tokyo 2020 (screenshot video YouTube)

Le Olimpiadi sono appena iniziate e già sono state assegnate le prime medaglie: quella d’oro (manco a dirlo) alla Cina, argento per la Corea del Sud e bronzo per la Svizzera nella finale carabina femminile 10 metri. Le medaglie sono state portate in un vassoio, senza che nessuno le tocchi per via della pandemia. Covid che non cessa a fermarsi, anzi. I contagi, all’interno del Villaggio Olimpico, aumentano ogni giorno di più.

LEGGI ANCHE >>> Olimpiadi Tokyo 2020, atleti in ‘bolla’: le ultime a poche ore dal via

Gli organizzatori di Tokyo hanno comunicato che altre 17 persone hanno contratto il Coronavirus. Con questo siamo a ben 123 positivi. Tra questi anche un atleta straniero. Si tratta del canottiere canadese, Finn Florijn. Come ha scritto la sua Federazione con un messaggio su Twitter si è sottoposto a tampone molecolare che ha dato esito positivo. In questo momento si trova in isolamento fiduciario (come previsto dal protocollo sanitario). Ieri era in acqua per le batterie e dovrà rinunciare ai ripescaggi. La sua Olimpiade è già terminata.

SEGUI DAMIANO ER FAINA SUI SOCIAL! INSTAGRAM    FACEBOOK    TELEGRAM