Roma est, spaventoso incendio nel pomeriggio. Il commento dei cittadini: “Non si riusciva a respirare

Incendio Roma est (screenshot Twitter)

A Roma est non si respira. Motivo? Un violento incendio che è scoppiato subito dopo le 14. Il tutto è accaduto tra via Arturo Danusso e viale Don Giuseppe Puglisi. Ad andare a fuoco un terreno, alle spalle di una scuola. Con il vento è stato molto difficile evitare il peggio. Sul posto si sono immediatamente precipitati sia i vigili del fuoco di Roma che i volontari della protezione civile.

LEGGI ANCHE >>> Rifiuti Roma, stoccata Raggi a Zingaretti: “Pensi a risolvere i problemi…”

Gli abitanti i Colle degli Abeti, Ponte di Nona e della zona del Centro Serena hanno avuto tanta paura. Queste alcune delle loro parole: “Non riuscivamo a respirare. Un elicottero sarà passato, sì e no, almeno dieci volte lanciando l’acqua. Il prato sta andando a fuoco” per via del fumo che è entrato fino a dentro i balconi delle loro abitazioni. I residenti del posto, con i secchi e le pompe, stanno irrigando i loro giardini per cercare di limitare l’avanzare del fuoco.

SEGUI DAMIANO ER FAINA SUI SOCIAL! INSTAGRAM    FACEBOOK    TELEGRAM

Tantissimi le foto ed i video che hanno pubblicato gli abitanti della zona: