Risale il numero di contagi in Italia con l’indice Rt nazionale che ora arriva a 0.91. Alcune regioni hanno dei numeri più alti rispetto alle altre e rischiano nuovamente di passare in zona gialla.

Covid contagi
Covid

Covid, i contagi aumentano

La variante Delta che sta mettendo in ginocchio molte zone nel mondo, è arrivata anche in Italia ed ora si rischia di dover tornare a fare i conti con le possibili zone gialle nelle regioni. La scelta di tornare o meno in zona gialla però questa volta sarà legata al tasso di ricoveri che c’è in una regione. A confermarlo è lo stesso Ministro della Salute Speranza: “In questo momento di vaccinazione è giusto che per il cambio di colore pesi maggiormente il tasso di ospedalizzazione”.

LEGGI ANCHE >>> OLIMPIADI TOKYO, PRIMO CASO DI COVID

A preoccupare è proprio l’indice Rt che è arrivato a 0.91 con il numero dei contagi del 16 luglio che è arrivato a 2898, mentre il numero dei morti è di 11 persone per quello che riguarda la giornata di ieri. Al momento le regioni con i numeri più preoccupanti sono Sardegna, Sicilia e Veneto anche se bisogna fare i conti con i continui spostamenti delle persone all’interno del Paese considerato il fatto che ci troviamo in piena estate e la situazione potrebbe cambiare rapidamente anche in altre regioni.