Maltempo in Germania, il bilancio dei morti purtroppo continua a salire: sospese le comunicazioni telefoniche. Le parole della Merkel: “Una vera e propria catastrofe, morti continueranno ad aumentare

Maltempo in Germania (screenshot video YouTube)

Il bilancio dei morti dell’alluvione che ha colpito la Germania è salito ad 80 morti e tantissimi dispersi. Lo ha dichiarato un portavoce della polizia al quotidiano tedesco ‘Bild‘. Come ha dichiarato la cancelliera tedesca Angela Merkel, i decessi possono ancora aumentare. Le parti, maggiormente colpite dal maltempo, sono la Renania Nord Westafalia e Renania-Palatinato.

Non solo: non si hanno notizie di almeno 1300 persone nella regione di Ahrweiler, molto probabilmente per via del fatto che hanno sospeso le comunicazioni telefoniche. Interrotte anche le forniture di energia elettrica per 165mila persone.

LEGGI ANCHE >>> 20 morti in Germania per maltempo, inondazione e danni

Lavoro per i vigili del fuoco che hanno dovuto salvare tantissime persone che erano a bordo di un auto ed erano rimasti bloccati nei sottopassaggi allagati. Sui video che girano per il web si può notare come le strade siano inondate di fango che arrivano alla metà delle ginocchia. Le alluvioni hanno colpito anche altri paesi come la Svizzera, il Belgio (si son registrati cinque morti, precisamente a Liegi) e l’Olanda.

Maltempo in Germania (screenshot video YouTube)

Queste le parole del ministro-presidente del Nordreno-Vestfalia,  Armin Laschet: “Non sappiamo ancora quante vittime possano esserci. E’ una catastrofe“.

SEGUI DAMIANO ER FAINA SUI SOCIAL! INSTAGRAM    FACEBOOK    TELEGRAM