Thailandia, un elefante sfonda letteralmente un muro di una abitazione. Perché di tutto questo? Aveva fame…

Elefante in azione (screenshot video Facebook)

Siamo in Thailandia: un elefante, annoiato, ha ben pensato di sfondare una cucina per nutrirsi. No, non è un film: è accaduto realmente. Nel cuore della notte l’animale aveva un certo languorino e ha deciso di mangiare qualcosina. Il tutto è accaduto a Hua Hin dove l’elefante ha fatto visita ad una famiglia che, ovviamente, stava dormendo. L’impatto è stato tremendo: di certo non è bello essere svegliati in piena notte, specie se a farlo è un animale di quasi 6000 kg. La “vittima” di questa storia è Kittichai Boodchan che ha filmato la scena e ha postato il video sul suo profilo Facebook.

LEGGI ANCHE >>>Roma, statua di una ‘porchetta’ fa infuriare gli animalisti – VIDEO

Ha letteralmente sfondato il muro e con la sua enorme testa si è affacciato nella dispensa alla ricerca di buon cibo. Peccato che per lui ha trovato solamente roba da bere. Le reazioni dei cittadini non sono state di terrore, anzi: anche loro hanno ben pensato di riprendere il tutto con il loro cellulare. A quanto pare, però, non si tratta della prima volta che il pachiderma fa visita a loro.

SEGUI DAMIANO ER FAINA SUI SOCIAL! INSTAGRAM    FACEBOOK    TELEGRAM

Lo stesso Kittichai ha scritto: “E’ venuto a mangiare di nuovo”. La famiglia vive a Pa-La-Lu, vicino ad una famosa cascata e ad un lago dove si possono ammirare proprio questi animali. Urla e grida per lo spavento? Macché, anzi: pare che alla stessa famiglia abbia fatto piacere il ritorno dell’enorme elefante.

Già nel mese di maggio aveva fatto visita, facendo non pochi danni all’abitazione dell’uomo che ha rilasciato delle poche e simpatiche dichiarazioni all’Afp: “Quando non riesce a trovare cibo se ne va da solo. Non sono preoccupato, so che da un momento all’altro può arrivare”.

Elefante in azione, il commento del Faina

Chi ha voluto spendere una parola su questa vicenda è il noto influencer romano, Damiano ‘Er Faina’. Non è mancata la vena ironica per il classe ’88 che ha commentato la storia di questo elefante “goloso”.

Damiano Er Faina (video screenshot YouTube)

Queste la sua breve dichiarazione: “Questo elefante mi ricorda molto…Er Faina“.