Superenalotto, il “6” è stato centrato a Fermo: il fortunato o la fortunata ha vinto oltre 156 milioni con una schedina da 2 euro

SuperEnalotto
SuperEnalotto (Screenshot video YouTube)

Alla fine il “6” è stato centrato nelle Marche, precisamente a Montappone nella provincia di Fermo. Dove? Presso il punto di vendita Sisal Tabacchi Rivendita 3 (via Roma 53, come si può apprendere nella nota della Sisal). La persona fortunata ha vinto la bellezza di 156 milioni di euro. Il tutto con una schedina di soli 2 euro. Questa la combinazione vincente: 1-7-37-43-63-81. Numero Jolly 34 e Numero Superstar 26. Si tratta della quarta vincita più alta di sempre (nell’agosto del 2019 vinti 209 milioni di euro, ottobre del 2010 quasi 177 milioni mentre ad ottobre del 2016 163 milioni).

LEGGI ANCHE >>> Roma, è ufficiale: Totti non tornerà nel club giallorosso. Le indiscrezioni

L’ultimo Jackpot risale al 7 luglio del 2020, quando a Sassari il fortunato si è intascato ben 59 milioni di euro. Come riscuotere il premio? Secondo il regolamento del SuperEnalotto il vincitore (se ha giocato in una ricevitoria) entro 90 giorni deve presentare il tagliando vincente in uno degli uffici Premi di Sisal che si trovano a Milano (Via A. Tocqueville 13) e a Roma (Viale Sacco e Venzetti 89). Se la giocata è stata realizzata online, la persona dovrà presentare comunque la stampa della giocata vincente, oltre al documento di identità ed il codice fiscale.

Superenalotto, festa a Montappone. Nel frattempo anche lo Stato ci guadagna…

Fa festa Montappone, un paesino con solamente 1700 abitanti. Il sindaco della città, Mauro Ferranti, non ha trattenuto l’emozione annunciando che questa vittoria è stata sicuramente una bella notizia, dopo il periodo non facile che sta vivendo tutta l’Italia e tutto il mondo per via del Covid. Stasera si stapperà una bottiglia di spumante, alla saluta del vincitore.

Jackpot SuperEnalotto
Jackpot SuperEnalotto (Foto screenshot YouTube)

Nel frattempo, nelle casse dello Stato, rientrano ben 31 milioni e 240mila euro del Jackpot che è stato centrato. Il tutto ha un nome e si chiama “Tassa della Fortuna” (nata a gennaio del 2012 e leggermente modificata con l’ultima legge di bilancio).

Queste, infine, le quote:

PUNTI 6: 1 solo vincitore= 156.294.151,34 €

PUNTI 5+: Nessun vincitore

PUNTI 5: 13= 19.242,16 €

PUNTI 4: 897= 285,38 €

PUNTI 3: 31.088= 24,71 €

PUNTI 2: 494.951= 5,00 €