Oggi avrebbe compiuto gli anni Diego Armando Maradona, fenomeno argentino che ha fatto la storia del calcio.

Oggi 30 Ottobre 2022 è un giorno che tutti gli appassionati di calcio possono commemorare con grande passione e tristezza. Oggi avrebbe compiuto 62 anni Diego Armando Maradona, quello che in tanti considerano come il giocatore più forte di sempre.

Maradona
sorriso di Diego Armando Maradona (Ansa) Erfaina

I numeri del Pibe de Oro sono stati nel corso della sua carriera straordinari, Maradona ha vinto in Italia due scudetti con il Napoli, gli unici della sua storia. La stella argentina ha vinto anche un Mondiale trascinando l’Argentina al successo e sia a Napoli che nella sua nazione Maradona è un’icona.

Genio e sregolatezza, probabilmente è molto più quello che ha dato Diego al calcio piuttosto di quello che ha dato il calcio al fenomeno argentino. A Napoli sono sempre stati tutti pazzi per il giocatore e addirittura gli hanno intitolato uno stadio, cambiando il nome del San Paolo.

Maradona
Diego Armando Maradona (Ansa) Erfaina

Maradona, classe e numeri di un genio

Tutti ricordano il Mondiale del 1986 e la doppietta contro l’Inghilterra. Maradona segnò un gol con la mano, gesto che poi fu intitolato in tutto il mondo come ‘La mano de Dios’, ma è l’altro il gol che ha cambiato la storia di questo sport con il fuoriclasse numero 10 che saltò tutta la rosa dell’Inghilterra come birilli.

Maradona si è spento il 25 Novembre 2020, ma ancora adesso tanti ricordano il genio di questo campione, che, ha avuto una vita particolare e molto discussa ma che ha fatto sognare tutto il mondo del calcio. “Potevo anche trovarmi a una festa di galà vestito di bianco, ma se vedevo arrivare un pallone infangato l’avrei stoppato con il petto”. Una delle celebre frasi con il quale il fenomeno argentino ha fatto innamorare i tifosi di tutto il mondo.