Covid, clamorosa svolta in Danimarca: è di poche ore fa la decisione ufficiale da parte del Governo che ha dato il suo ‘ok’. Cosa succederà? Lo riporta il sito internet ‘TgCom24’

Copenaghen (screenshot video YouTube)

Arriva la notizia che tutto il popolo danese stava aspettando da tantissimo tempo. Dopo più di 500 giorni, tra restrizioni ed altro per via del Covid, il Governo ha dato il via libera. La Danimarca, infatti, è il primo paese ad aver annullato tutte le restrizioni per sconfiggere il Coronavirus. Ricordiamo che furono i primi ad aver imposto il certificato digitale per l’ingresso nei luoghi chiusi come bar, ristoranti, palestre, musei, teatri ed altro. Ovviamente a tutto c’è un perché: secondo gli ultimi dati più dell’80% della popolazione si è sottoposta al vaccino (partendo dai ragazzi dai 12 anni in su).

Buone notizie arrivano anche per quanto riguarda i dati sui nuovi positivi: ogni giorno che passa diminuiscono sempre di più. Bene o male sono in centinaia, prevalentemente giovani, ma non sono per nulla gravi ed in pericolo di vita. Ad annunciarlo ci ha pensato Soeren Riis Paludan, professoressa di virologia dell’Università di Aarhus. Quest’ultima è vero che ha dichiarato di aver dato l’ok per il via libera, ma se la situazione dovesse nuovamente degenerare saranno costretti a chiudere di nuovo tutto.

LEGGI ANCHE >>> Covid, anche a Barcellona scatta il coprifuoco: le nuove restrizioni

Covid, in Danimarca via alle restrizioni: cosa cambia

Da qualche settimana (precisamente dal 14 agosto) i cittadini non erano più obbligati ad indossare la mascherina negli autobus. Obbligatorietà che vige ancora se ci si vuole recare in aeroporto.

LEGGI ANCHE >>> Zona gialla, tornano le restrizioni “a colori”: cosa cambia nelle Regioni

Dal 1 settembre via libera ai locali notturni, per andare allo stadio non serve più mostrare il ‘Green Pass’ (così come nei ristoranti, barbieri ed altro). Rimane, comunque, il distanziamento sociale di almeno un metro. Dopo la Danimarca sarà la volta della Svezia: anch’essa toglierà le restrizioni a partire dal 29 settembre.

SEGUI DAMIANO ER FAINA SUI SOCIAL!    INSTAGRAM    FACEBOOK    TELEGRAM