Silvio Berlusconi, leader di Forza Italia, si è recato nuovamente al San Raffaele di Milano pochi giorni dopo essere stato ricoverato. Le sue condizioni

berlusconi canalis
Silvio Berlusconi, quella volta in cui corteggiò la Canalis (screenshot video YouTube)

E’ notizia di pochi minuti fa che il capo di ‘Forza Italia‘, Silvio Berlusconi, si è recato nuovamente all’ospedale San Raffaele di Milano. Per l’84enne si tratta di nuovi controlli dopo che qualche giorno fa era stato ricoverato per effettuare dei controlli post Covid, subito dopo essere rientrato dalla sua casa estiva in Sardegna. In quella occasione, però, era stato dimesso dopo poche ore. A confermare questa notizia sono alcuni membri del centrodestra: l’ex presidente del Consiglio, questa mattina, è andato nuovamente al nosocomio per dei semplici controlli di routine.

LEGGI ANCHE >>> Berlusconi ricoverato al San Raffaele: le sue condizioni

Berlusconi ricoverato al San Raffaele: nuovi controlli

Non è la prima volta per lui quest’anno, visto che era stato ricoverato lo scorso 6 aprile (fino al 1 maggio) dopo essere risultato positivo al Coronavirus. Per l’ex premier non è stato affatto semplice ritornare a lavoro (solamente dopo il mese di giugno), visto che si è portato indietro degli strascichi della malattia. Dopo aver ricevuto l’ok da parte dello staff medico, Berlusconi è ritornato a lavoro ma solo da remoto.

Basti pensare che i suoi avvocati hanno chiesto, poche settimane fa, il rinvio dell’udienza per quanto riguarda il caso Ruby Ter. In quella occasione lo stesso Berlusconi non si è potuto presentare per via dei suoi problemi fisici.

SEGUI DAMIANO ER FAINA SUI SOCIAL! INSTAGRAM    FACEBOOK    TELEGRAM