Il gestore di un chiosco di panini è finito nel mirino delle critiche dei social dopo un suo annuncio: alla ricerca di una “cameriera di bella presenza”…

Cameriere (screenshot video YouTube)

Ci troviamo a Castelfranco Veneto dove un gestore del chiosco itinerante di panini è stato pesantemente insultato sui social dopo un suo annuncio. Andiamo con ordine: nel suo lavoro aveva bisogno di una cameriera visto che ne aveva bisogno. Ha ben pensato di postare un messaggio sul web, in modo tale da ricevere risposte. Sì, quelle sono arrivate: ma tutte negative. Non solo: alcune contenevano insulti e anche minacce. Si chiama Gabriele Carraro ed ha 35 anni. Nel suo annuncio ha voluto specificare di essere alla ricerca di una cameriera di “bella presenza”. Totale di tutto ciò? E’ stato accusato di essere un sessista ed anche razzista.

LEGGI ANCHE >>> “Il bikini è sessista”, scatta la protesta delle atlete: e arriva la multa

Il ragazzo però allontana tutte queste accuse e non ci sta assolutamente a tutte queste critiche che sta continuando a ricevere nelle ultime ore. Queste alcune delle sue dichiarazioni: “Sto solo offrendo la possibilità di lavorare a qualche ragazza carina ed ho fatto semplicemente una preferenza. Proprio come fanno gli altri locali, semplicemente per una questione di marketing“. Sarà, ma una parte del mondo del web non la pensa affatto così. E voi cosa ne pensate?

SEGUI DAMIANO ER FAINA SUI SOCIAL! INSTAGRAM    FACEBOOK    TELEGRAM