Maurizio Sarri ha sempre avuto molta stima nei confronti di Pedro. Ecco il pensiero del tecnico ai tempi del Chelsea.

Maurizio Sarri
Maurizio Sarri (screenshot video YouTube)

Maurizio Sarri ha sempre stimato Pedro. Nel lungo intervento ai microfoni di Sportitalia, il tecnico toscano ha raccontato un aneddoto di quando era sulla panchina del Chelsea: “Il giorno prima della finale di Europa League Zola mi chiese informazioni sulla formazione e io gli dissi che i sicuri di giocare erano Giroud e Pedro“.

A Roma Pedro non ha avuto la possibilità di giocare partite decisive. Stiamo parlando di un giocatore disponibile, tecnico, rapido. Io per questo tipo di giocatore ho un debole e quindi non sono neanche imparziale. Stiamo parlando di uno di quei giocatori leggermente sottovalutati, ma per è un grande calciatore“.

LEGGI ANCHE <<< Lazio, Pedro sempre più vicino: i dettagli dell’accordo

Pedro alla Lazio su richiesta di Sarri

L’acquisto di Pedro da parte della Lazio è stato fatto su esplicita richiesta di Maurizio Sarri. Il tecnico biancoceleste ha chiaramente chiesto alla società lo spagnolo per rinforzare il proprio reparto offensivo vista anche la possibile partenza di Correa.

Anche il giocatore ha subito accettato. Forse la stagione al Chelsea è stata la migliore delle ultime per lo spagnolo e sicuramente questo trasferimento potrebbe essere utile per il rilancio dopo una stagione non di alto livello con il club giallorosso.

SEGUI DAMIANO ER FAINA SUI SOCIAL! INSTAGRAM    FACEBOOK    TELEGRAM