Migranti, ottimo lavoro da parte delle forze dell’ordine che hanno arrestato due persone che erano a capo di una organizzazione transnazionale per il favoreggiamento dell’immigrazione

Guardia Costiera (screenshot video YouTube)

Grande lavoro quello svolto dalla Polizia di Cagliari che ha arrestato due persone considerate molto “pericolose”. Si tratta di due uomini che erano a capo di una organizzazione transnazionale per quanto riguarda il favoreggiamento dell’immigrazione. Non solo: è stato sequestrato anche un veliero lungo ben 17 metri con tanto di bandiera olandese. Il tutto è stato diretto dalla squadra Mobile di Cagliari, grazie anche all’aiuto della Direzione Distrettuale Antimafia di Cagliari e della Direzione Nazionale Antimafia.

Sono riusciti ad intervenire in tempo visto che stavano organizzando un trasporto in Italia di alcuni migranti pericolosi e di origine maghrebina. In questa operazione è servito anche l’aiuto da parte delle unità aeree e navali della Guardia Costiera, il tutto guidato dal Centro Nazionale di Coordinamento del Soccorso Marittimo di Roma.

LEGGI ANCHE >>> Migranti, 57 morti dalla Libia: parla Valentina Brinis di Open Arms

Tra poche ore, verso le ore 11:30 del mattino, ci sarà una conferenza stampa nell’Aula Magna del Palazzo di Giustizia di Cagliari. Si parlerà appunto di questo episodio che la Polizia di Cagliari e gli altri sono riusciti ad agguantare in tempo. Ci saranno anche i magistrati che hanno seguito questa indagine.

SEGUI DAMIANO ER FAINA SUI SOCIAL! INSTAGRAM    FACEBOOK    TELEGRAM