Tokyo 2020, arriva la sesta medaglia d’oro per l’Italia dal ciclismo su pista. Dopo una gara emozionante i nostri azzurri conquistano il trofeo più prestigioso e salgono meritatamente sul podio. Stabilito un nuovo record

Ciclismo su pista (screenshot video YouTube)

E’ stata una gara strepitosa quella che è stata condotta dai nostri azzurri. Gli avversari la Danimarca, in palio c’è la medaglia d’oro per il ciclismo su pista. Filippo Ganna, Jonathan Milan, Francesco Lamon e Simone Consonni hanno avuto la meglio contro Hansen, Larsen, Madsen e Pedersen. Al primo km l’Italia era avanti di due decimi. Al secondo avanti sempre i nostri azzurri ma di un decimo. Al terzo km è la Danimarca in vantaggio di 8 decimi.

LEGGI ANCHE >>> Tokyo 2020, in arrivo una bella notizia per la Pellegrini: è ufficiale

Poi succede l’incredibile: i nostri quattro ragazzi arrivano primi e stabiliscono anche un nuovo record del mondo: 3’42″032. Una rimonta impressionante da parte loro nell’ultimo km. Inutile dire che sono stati pazzeschi e grandiosi. Dagli spalti la gioia del presidente del CONI, Giovanni Malagò e degli altri membri dello staff tecnico che non hanno mai fatto mancare il loro sostegno. Il sorpasso si è verificato proprio sul traguardo. Complimenti ragazzi! Arriva la sesta medaglia d’oro in questa Olimpiade di Tokyo 2020.

SEGUI DAMIANO ER FAINA SUI SOCIAL! INSTAGRAM    FACEBOOK    TELEGRAM