Green pass sì, green pass no? Green pass per quali attività? Ecco le prime risposte definitive.

A partire dal prossimo 5 agosto il green pass dovrà essere usato per consumare al bar e al ristorante ma solo nel caso la consumazione avverrà all’interno del locale: non varrà quindi né all’aperto né al bancone.

A riportarlo, l’Adnkronos che cita la cabina di regia col premier Mario Draghi avvenuta quest’oggi a Palazzo Chigi.

E’ emerso inoltre che lo stato di emergenza verrà prorogato fino al 31 dicembre.

Per il momento nessuna novità per quanto riguarda l’uso del green pass per accedere ai mezzi di trasporto pubblici (treni, bus, metro et cetera) ma il tema verrà “affrontato a stretto giro”.

Nessuna novità nemmeno in merito all’obbligo di vaccinazione per i docenti e i dipendenti della scuola.

La palla apassa adesso al Consiglio dei ministri, fissato dalle 17.

In seguito, la conferenza stampa con Draghi che illustrerà le misure, volte a spingere gli indecisi e i ritardatari ad affrettarsi nela vaccinazione.

Altra curiosità sottolineata dall’agenzia di stampa: per le restrizioni legate alla pandemia saranno solo 25 i giornalisti ammessi alla conferenza stampa ma non potranno accedere con il green pass – sarà infatti necessario per loro presentare l’esito negativo di un tampone antigenico rapido effettuato non oltre le 24 ore precedenti.