Nuovo Decreto Covid, si va verso l’allungamento dello stato d’emergenza che dovrebbe scadere il prossimo 31 luglio. Fino a quando dovrebbe durare?

Mario Draghi (screenshot video YouTube)

Il Governo italiano, secondo le ultime notizie, sta pensando seriamente di allungare lo stato di pandemia almeno fino al 31 dicembre del 2021. La valutazione sarebbe arrivata dopo gli ultimi casi che stanno nuovamente aumentando per via della variante Delta. Nelle ultime ore se ne sta parlando intensamente di questa possibilità. Il Consiglio dei ministri e la cabina di regia col premier Mario Draghi. potrebbe slittare a giovedì.

Non si dovrebbe discutere per quanto riguarda l’obbligo vaccinale per i docenti, anche se l stesso ministro Patrizio Bianchi avrebbe confermato che se ne sarebbe parlato nel Cdm. Anche la questione sport non dovrebbe essere oggetto della discussione. C’è attesa visto che le nuove regioni stanno attendendo il nuovo “colore” (e ne sarebbero molte). Non si guarderà più al numero dei contagi ed incidenza, ma ai tassi di ospedalizzazione e al numero dei posti letto occupati nelle terapie intensive.

LEGGI ANCHE >>> Vaccino anti Covid, ecco quanti italiani si sono immunizzati

Per quanto riguarda l’utilizzo del ‘Green Pass‘, il rilascio del certificato (all’interno dei confini italiani) dovrebbe valere anche per chi si è sottoposto ad una dose del vaccino, ovviamente accelerando i tempi per la seconda somministrazione. Si discuterà anche per l’ingresso nei bar e nei ristoranti (se far entrare le persone con una sola dose o tutte e due).

SEGUI DAMIANO ER FAINA SUI SOCIAL! INSTAGRAM    FACEBOOK    TELEGRAM