Il Movimento 5 stelle ha eletto il collegio di garanzia: c’è Di Maio, ma anche altri nomi noti. Ecco l’esito delle votazioni. 

Raggi
Virginia Raggi eletta anche lei (screenshot video YouTube)

Le votazioni, l’elezione e poi i ringraziamenti. Il Movimento 5 stelle ha eletto il collegio di garanzia. Alla votazione, fanno sapere i pentastellati, hanno partecipato 30.073 aventi diritto, e il tutto è stato certificato dal notaio Alfonso Colucci. “Grazie di cuore a tutti – scrive su Facebook Di Maio – questa è un’altra tappa che abbiamo raggiunto insieme”. Non è l’unico dei volti noti che rientrano nelle scelte dei votanti.

Leggi anche: “Conte non può essere leader del movimento”: il ricorso degli attivisti

Tiziana Beghin ha incassato 3.112 preferenze, Di Maio ne ha ricevuto 11.748. E ancora 11.949 Per Roberto Fico, 3.727 preferenze per Andrea Liberati e 22.289 per Virginia Raggi. Carla Ruocco ha ricevuto invece 3.474 preferenze. Eletto anche il collegio dei Probiviri. Grazia Di Bari ha ricevuto 8.976 preferenze, più di 21mila per Riccardo Fraccaro. “Auguriamo ai candidati scelti dall’assemblea degli iscritti buon lavoro – si legge sul sito del Movimento -, siamo certi che adempiranno a questo compito con disciplina e onore. Al contempo ringraziamo i componenti uscenti Giancarlo Cancelleri, Vito Crimi, Roberta Lombardi e Raffaella Andreola per il prezioso contributo dato alla comunità del Movimento 5 Stelle”.