Biden e Xi cercano condivisione su temi importanti: contatto telefonico fra i presidenti di Usa e Cina. Le due nazioni svelano il contenuto del colloquio. Le borse volano.

Joe Biden
Joe Biden, contatto fra Usa e Cina (sceenshot video YouTube)

Il presidente degli Usa, Joe Biden, ha parlato telefonicamente con Xi Jinping per la prima volta in sette mesi. Un contatto fondamentale, su temi importanti da condividere fra le due potenze mondiali. La tv Cinese e l’ufficio stampa della Casa Bianca hanno svelato alcuni temi trattati. Alla Repubblica Popolare Cinese sarebbero arrivate rassicurazioni in merito “a dinamiche competitive equilibrate, in modo da evitare conflitti indesiderati”. 

Un passaggio fondamentale, che non è l’unico raccontato in una lunga chiacchierata che potrebbe essere un primo contatto fra le due potenze. Il colloquio, definito dalla tv cinese “franco e approfondito”, si è però sviluppato anche su altri temi.

Usa e Cina, Biden e Xi in contatto: “Pace e stabilità”. E intanto la borsa vola

Xi presidente Cina
Xi Jinping, presidente della Cina (Youtube)

Usa e Cina tornano a parlare. Mercati, concorrenza leale e corretta, pace e stabilità in alcune zone del mondo. Sono queste le tematiche che hanno alimentato il confronto. Un portavoce di Joe Biden ha svelato ai giornalisti che nelle intenzioni del presidente Usa c’è la volontà di portare avanti uno sforzo per gestire in maniera responsabile e corretta la concorrenza tra Usa e Cina.

Leggi anche: USA, Biden una furia contro la Corte Suprema: il motivo

Inoltre c’è sul tavolo il discorso di un equilibrio internazionale nella zona dell’Indo-Pacifico. Segnali distensivi, che producono un effetto pesante ed immediato anche sui titoli in borsa. Dopo il contatto telefonico fra Washington e Pechino, il Nikkei guadagna l’1,07%, l’Hang Seng l’1,65% e Shanghai lo 0,43%. In crescita anche il Dollaro e il petrolio.