‘Green Pass’ esteso in tutto il territorio italiano. Da una parte c’è chi è favorevole ed altri invece che puntano il dito contro il Governo per le ultime decisioni che potrebbero essere ufficializzati già a partire dalla prossima settimana

Green Pass
Green Pass, da domani scatta la fase due (screenshot video YouTube)

Il Governo è stato molto chiaro con i cittadini italiani. La lotta contro il Covid continua ed è per questo motivo che sono state prese delle misure rigide per combattere il virus che non cessa la sua corsa. La prossima settimana si parlerà della possibile estensione del ‘Green Pass’, in particolar modo per il lavoro pubblico e anche per quello privato. Nel frattempo arrivano le dichiarazioni da parte di Maurizio Landini, numero uno della Cgil. Quest’ultimo spera in un incontro positivo con il Governo per: tamponi gratuiti e fare una legge sull’obbligo vaccinale.

Gli fa eco anche il segretario della Cisl, Luigi Sbarra, favorevole all’obbligo vaccinale per tutti visto che è l’unico mezzo che si ha a disposizione per poter superare sia la crisi sanitaria che quella economica. Anche se l’obiettivo vero e proprio è quello di riuscire a trovare un accordo, quanto prima, con il premier Draghi per la questione lavoro.

LEGGI ANCHE >>> Scuola, la testimonianza della prof “No-Green Pass”: “Noi discriminati”

Green Pass, la Lega si schiera contraria all’obbligo

Per quanto riguarda i trasporti urbani il discorso è un po’ diverso. Tutti sanno che dal 1 settembre, se si vuole salire in aereo, treno, autobus e traghetti bisogna mostrare obbligatoriamente il certificato verde. Altrimenti il passeggero non potrà salire a bordo, anche se munito di regolare biglietto. Possono esserci novità anche per metropolitana, tram e autobus urbani. Fino ad ora l’obbligo del ‘Green Pass’ in questi mezzi non serve, ma le cose potrebbero ben presto cambiare.

LEGGI ANCHE >>> Era senza green pass in treno, il controllore lo becca e lo “punisce” così

L’obbligo vaccinale è una frase che la Lega davvero non riesce a mandare giù. Lo ha ribadito più volte il leader Matteo Salvini ed anche altri membri durante la cerimonia ‘Itaca 2021’.

SEGUI DAMIANO ER FAINA SUI SOCIAL! INSTAGRAM    FACEBOOK    TELEGRAM