Anche Mara Venier è finita nel mirino dei “leoni da tastiera” sui social network. Nell’ultimo periodo, una delle conduttrici italiane più famose, è stata pesantemente criticata. Non è mancata la sua risposta, semplicemente da applausi

Mara Venier (screenshot video YouTube)

Ci risiamo. I leoni da tastiera colpiscono ancora. Il loro obiettivo è quello di denigrare e di distruggere, psicologicamente e mentalmente i più famosi, coloro che lavorano in televisione. Negli ultimi giorni, nel mirino degli haters, è finita anche Mara Venier. La conduttrice di ‘Domenica In‘ su Rai Uno ha voluto rilasciare delle importanti dichiarazioni al quotidiano ‘La Stampa‘ in merito a chi l’ha pesantemente insultata. Motivo di tutto questo? Il suo essere “grassa”. Cosa che la settantenne ha assolutamente smentito. Queste alcune delle sue parole: “Da alcune settimane circola un audio in cui un medico ha affermato che ero ricoverata al Policlinico per problemi alla paresi dovuti al vaccino. 

LEGGI ANCHE >>> Simona Ventura lancia frecciate “Venier e D’Urso? No, preferisco…”

Cosa assolutamente falsa perché non è vero. Anzi, questo medico va denunciato. Non sono mai stata ricoverata lì e poi il vaccino non c’entra niente. Per non parlare di chi insulta, sono solo dei poveretti. Alcune le blocco, altre invece le lascio lì perché mi divertono. Mi reputo una donna forte, ma alcuni insulti possono ferire le persone e portare a reazioni molto serie. Ci vorrebbero più controlli. Cosa mi dicono? Che sono grassa, vecchia, ecc. Ad una certa età te ne freghi“.

SEGUI DAMIANO ER FAINA SUI SOCIAL! INSTAGRAM    FACEBOOK    TELEGRAM