Un ragazzino di 13 anni è morto a Sesto San Giovanni dopo essere caduto dal monopattino. Sotto shock l’intera comunità.

Polizia
Polizia (screenshot video Youtube)

Un ragazzino di 13 anni è morto a Sesto San Giovanni, Milano, nel pomeriggio di lunedì 30 agosto 2021. Secondo una prima ricostruzione dei media locali, il giovane era a bordo del suo monopattino quando ha perso l’equilibrio ed è caduto in avanti sbattendo in modo violento la testa sull’asfalto.

Le sue condizioni sono sembrate subito molto gravi. Il personale del 118 ha deciso il trasferimento d’urgenza al Niguarda, ma il piccolo in ospedale è arrivato già in coma. I medici non hanno potuto fare altro che constatare il decesso. Una notizia che ha sconvolto l’intera comunità milanese.

LEGGI ANCHE <<< Amedeo Goria sulla sua nuova fiamma: “Ecco quante volte lo facciamo al giorno”

La ricostruzione

La ricostruzione di quanto successo è ancora al vaglio degli inquirenti. Dalle prime informazioni, anche ascoltando le testimonianze delle persone presenti, nessun altro veicolo è rimasto coinvolto e per questo motivo l’ipotesi più probabile resta la prima: il ragazzino ha perso l’equilibrio finendo a terra.

I carabinieri e la polizia locale stanno facendo tutti gli approfondimenti del caso per accertare meglio quanto successo. Una tragedia avvenuta nel pomeriggio di lunedì 30 agosto 2021 e in molti hanno espresso cordoglio alla famiglia dopo l’incidente.

SEGUI DAMIANO ER FAINA SUI SOCIAL! INSTAGRAM    FACEBOOK    TELEGRAM