Serie A, la Lazio inizia con una vittoria il campionato. Gli uomini di Sarri espugnano il Castellani di Empoli.

Maurizio Sarri
Maurizio Sarri (screenshot video YouTube)

La Lazio di Maurizio Sarri inizia la Serie A con una vittoria. I biancocelesti, dopo essere andati sotto per la rete di Bandinelli, sono riusciti a trovare il pareggio con Milinkovic-Savic e a ribaltare il risultato con il diagonale di Lazzari su assist dell’autore del primo gol. A mettere il sigillo a questa vittoria è il solito Ciro Immobile dal dischetto (rigore assegnato per un fallo di Vicario su Acerbi).

Nella ripresa Reina e Luiz Felipe in pochi secondi riescono a salvare sulle conclusioni della squadra avversaria. Poi con il passare dei minuti il match vede abbassarsi i ritmi, anche se l’ultimo brivido è di marca toscana. Destro di Bajrami che si stampa sulla traversa.

LEGGI ANCHE <<< Serie A, l’Inter parte con una vittoria: 4-0 al Genoa. Bene anche il Sassuolo

Rallenta l’Atalanta

Inizia con una vittoria anche l’Atalanta di Gian Piero Gasperini. Nonostante il vantaggio firmato Muriel dopo sei minuti, Ilicic e compagni non sono riusciti a chiudere la partita e nel finale il Torino è riuscito a pareggiare i conti con la conclusione di Belotti. Nel finale, però, una rete di Piccoli. Una buona partenza quindi per la Dea, che ora potrebbe intervenire sul mercato per completare il proprio reparto offensivo.

SEGUI DAMIANO ER FAINA SUI SOCIAL! INSTAGRAM    FACEBOOK    TELEGRAM