Un talento dell’Ajax è morto all’età di 16 anni in un incidente stradale. Una tragedia che ha scosso il mondo del calcio.

Noah Gesser
Noah Gesser (screenshot video YouTube)

Un talento dell’Ajax è morto a soli sedici anni. Il mondo del calcio è scosso dalla scomparsa di Noah Gesser, giocatore dei Lancieri, che ha perso la vita nella notte tra il 30 e il 31 luglio 2021 in un incidente stradale.

Secondo la ricostruzione da parte del sito di Gianluca Di Marzio, il giovane era in macchina con suo fratello quando, per motivi ancora da accertare, l’auto si è scontrata da un camion. Per i due non c’è stato niente da fare, i medici hanno potuto accertare solamente il decesso. Sotto choc l’intero movimento calcistico olandese, con il 16enne considerato uno dei futuri talenti dell’Ajax.

LEGGI ANCHE <<< Caso Covid per una Big della Serie A

L’arrivo ad Amsterdam nel 2018 dall’Alphense B. Jgd. Qualità che non erano passate inosservate all’Ajax, tanto che in patria era considerato uno dei talenti del calcio olandese. Nato come difensore, con il tempo il 16enne ha deciso di seguire le orme del suo idolo Robert Lewandowski e fare la punta. Prestazioni che hanno portato il Ct dell’Under 19 dell’Indonesia (nazione d’origine della madre) a contattarlo per convincerlo a giocare la Coppa d’Asia di categoria visto che l’Olanda ancora non lo aveva cercato. Un sogno che purtroppo si è infranto troppo presto. Noah ora non c’è più e l’Ajax nel suo primo match ufficiale ricorderà il suo talento.

SEGUI DAMIANO ER FAINA SUI SOCIAL! INSTAGRAM    FACEBOOK    TELEGRAM