”100 dollari a chi si vaccina”: è la clamorosa proposta di De Blasio, sindaco di New York che vuole cercare di contrastare con ogni mezzo la pandemia covid

Come riporta Tgcom, il sindaco di New York, ossia Bill de Blasio, ha trovato un modo originale per cercare di convincere i no-vax a vaccinarsi: “Cento dollari a chi si vaccina”. Dunque, un’offerta che (in teoria) non si può rifiutare. Il sindaco sta cercando con ogni mezzo di contrastare la variante Delta, la nuova ‘versione’ del Covid che sta devastando l’America. ”Ritengo sia un’offerta molto attraente per i newyorkesi per convincerli tutti a vaccinarsi” ha detto. Secondo le indiscrezioni, i fondi saranno erogati con una carta di debito prepagata distribuita durante i 15 minuti di osservazione post vaccino. Un po’ come in Italia, anche a New York si sta cercando di obbligare le persone a vaccinarsi, soprattutto per quanto riguarda tutti i dipendenti pubblici. Ad oggi sono stati osservati 2.203 nuovi casi di Covid.

LEGGI ANCHE >>> Morte De Donno, Red Ronnie attacca: “Qualcuno ha deciso per lui” –  VIDEO

”100 dollari a chi si vaccina”: la proposta a New York

Intanto, in Italia, la situazione continua ad essere sempre particolarmente calda, con le manifestazioni che si sono succedute in tutta Italia in queste ultime ore. Mattarella, durante la cerimonia del Ventagli, ha rilasciato queste dichiarazioni: ”La pandemia continua ad essere un problema, ora il virus sembra più contagioso, per questo serve che la campagna di vaccinazione sia rapida e costante. Un intervento immediato è necessario per cercare di contrastare il più possibile i contagi. Solo grazie ai vaccini saremo in grado di contenerli” ha concluso. La protesta contro il Green Pass incalza, nonostante dal governo sia stata fatta una campagna importante per sensibilizzare i cittadini.

SEGUI DAMIANO ER FAINA SUI SOCIAL! INSTAGRAM    FACEBOOK    TELEGRAM