Matteo Bassetti e Gianluigi Paragone, che scontro in diretta durante il programma “Zona Bianca” su Rete 4: attacchi da una parte all’altra

Matteo Bassetti e Gianluigi Paragone (screenshot Zona Bianca)

Argomento di discussione non può che essere (purtroppo) il Covid, la situazione vaccini ed anche il ‘Green Pass‘. Ieri sera è andato in onda un vero e proprio scontro televisivo tra il dottore Matteo Passetti ed il senatore Gianluigi Paragone. Entrambi non se le sono mandate a dire. Il tutto è successo durante la diretta della trasmissione “Zona Bianca” su Rete 4.

Queste le parole di Bassetti: “Pensi prima a studiare e poi può permettersi di parlare. Lei è l’ultima persona da cui posso imparare qualcosa“. Non si è fatta attendere la risposta da parte del politico: “Vedo le sue foto, è pronto per partecipare all’Isola dei Famosi“.

Poi si è ritornato a parlare dei vaccini e non sono mancate le stoccate da parte dell’infettivologo del policlinico San Martino di Genova: “Chi non si vaccina va contro lo Stato. Oggi i dati sono cambiati: se prima chi si infettava contagiava 2,5 persone ora il numero è salito a 7, per via della variante Delta. L’obiettivo è quello di riuscire a vaccinare l’80-85% della popolazione. Vogliamo che altra gente finisca in ospedale? Aspettiamo una risposta da parte della politica. Quando ad ottobre il numero dei contagiati salirà allora vediamo cosa avranno da dire queste persone“.

LEGGI ANCHE >>> Il vaccino contro il covid è efficace? C’è scetticismo: i risultati del nostro sondaggio e i dati reali

Scontro anche tra la deputata Alessia Morani e Paragone: “Il problema è che sei contro i vaccini, ci ricordiamo tutti i danni che hai provocato. E’ un tuo problema se sei no-vax“. La risposta del politico: “Meno male che vi chiamate Partito Democratico, siete comunisti dentro. Siete in delirio, ho scritto anche un libro ed un articolo e mi venite a dire che sono un no-vax?“.