Ciro Immobile sul palco dimostra di avere un altro talento oltre al calcio: lo show con i Negramaro fa impazzire i tifosi.

immobile
Ciro Immobile (screenshot video YouTube)

La gioia azzurra non finisce mai. All’Hotel Parco dei Principi di Roma, appena terminata la sfilata con i tifosi, la nazionale è stata accolta da Giuliano Sangiorgi. Il front man dei Negramaro ha voluto festeggiare il successo della nazionale sul palco, con alcuni pezzi famosissimi della band che hanno acceso l’entusiasmo dei tifosi. Dopo la sfilata al seguito degli azzurri, la folla si è infatti fermata nei pressi dell’Hotel, dove la squadra ha preso parte ad una cena celebrativa.

Subito dopo però la festa è andata avanti, con una sorpresa sul palco. Giuliano Sangiorgi ha infatti invitato Ciro Immobile sul palco, e l’attaccante della Lazio ha preso in mano il microfono duettando con il cantante. Non solo i successi della band. Anche un pezzo speciale in onore della sua città e di un cantante che ha fatto la storia della musica in Italia.

Leggi anche: Green Pass, l’Italia come la Francia? Arrivano i primi pareri sulle restrizioni

Immobile sul palco con Giuliano Sangiorgi: lo show dell’attaccante

immobile negramaro
Ciro Immobile e Giuliano Sangiorgi (screen Twitter)

Preso il microfono in mano Ciro Immobile ha iniziato a cantare insieme a Sangiorgi. L’attaccante ha duettato sui brani più famosi dei Negramaro. Da “Estate“, a “Un amore così grande“, passando per “Nuvole e lenzuola“. Con la maglia numero 21 dell’Italia, l’attaccante ha poi regalato un vero e proprio tributo alla propria città. Con Sangiorgi infatti l’attaccante della Lazio ha intonato Napul’è di Pino Daniele.

Chiusura con una versione speciale di “Meraviglioso”, rimodulata nella voce e nel testo con dedica all’impresa degli azzurri. Chitarra e voce, Immobile dimostra di avere anche un altro talento. E anche sul palco, la festa della nazionale non finisce mai.